Installare Rtorrent sull’NSLU2 – guida completa

Installare Rtorrent sull’NSLU2 – guida completa

Oggi vediamo come installare rtorrent sull’nslu2 con debian.

Premetto che ci sarebbe anche la possibilità di installare wtorrent (il client web che si interfaccia con rtorrent ) ma lo sconsiglio perchè:

  1. Per installarlo ci si impiega un sacco di tempo! circa 20 – 25 ore tra tutto, perchè devi compilare tutti i pacchetti e il nostro nslu2 con il processore a 266 Mhz e 16 mb di ram ci impiega un sacco di tempo
  2. La procedura oltre ad essere lunga è anche abbastanza complicata… Ci sono una 30 di pacchetti da installare e bisogna perdersi tra i file di configurazione e permessi sui file
  3. Wtorrent non è il massimo della stabilità: si inchioda appena uno vuole qualcosa di particolare
  4. Wtorrent spesso a causa di bug non si riesce nemmeno ad installarlo

errore-wtorrent-come-risolvere-aiuto

Se comunque volete a tutti i costi segnalo questa guida fatta molto bene! (Leggete i commenti in fondo perchè contengono alcune correzioni) e consiglio di usare il comando screen quando lo installate perchè alcune compilazioni possono durare anche 7-8 ore. Per info guardate qui

Dunque se volete installare e iniziare a scaricare con il torrent in mezzora questa è la guida completa:

Prima di tutto installate rtorrent

apt-get install rtorrent

Una volta installato digitate

rtorrent

Dovrebbe partire la schermata e dovrebbe avvisarvi che manca il file rtorrent.rc

Premete ctrl + q per uscire

Allora digitate

nano ~/.rtorrent.rc

e ci copiate dentro questa configurazione:

# Numero di nodi a cui connettersi per ogni torrent in download
min_peers = 40
max_peers = 1000

# Numero di nodi a cui connettersi per ogni torrent completato
# (-1 = stesso valore impostato per i torrent in download)
min_peers_seed = 10
max_peers_seed = 50

# Numero massimo di upload simultanei
max_uploads = 10

# Soglie di download e upload massimo. 0 per nessun limite
download_rate = 0
upload_rate = 16

# Directory per il salvataggio dei file scaricati
directory = /media/torrent/

# Sessione di default.
# session = ./session

# Tiene sotto controllo alcune cartelle per avviare nuovi torrent presenti
# e bloccare quelli che da quella cartella sono stati eliminati
schedule = watch_directory,5,5,load_start=/home/torrent/Torrent_Watch/*.torrent
#schedule = untied_directory,5,5,stop_untied=

# Ferma i torrent se non c’è abbastanza spazio
#schedule = low_diskspace,5,60,close_low_diskspace=100M

# Ferma il download al raggiungimento di determinate soglie quali
# ad esempio la quantità di Byte trasmessi e il rapporto di upload
# esempio: stop con rapporto 2.0 e 200 MB di upload
#schedule = ratio,60,60,stop_on_ratio=200,200M,2000

# ip indicato al traker
#ip = 127.0.0.1
#ip = rakshasa.no

# ip della macchina su cui è attivo rtorrent
#bind = 127.0.0.1
#bind = rakshasa.no

# Intervallo di porte per la comunicazione
port_range = 6890-6999

# Possibilità di usare porte random all’interno dell’intervallo specificato
port_random = yes

# Verifica l’hash per i torrent scaricati
#check_hash = no

# Permetti l’uso di traker udp
use_udp_trackers = yes

Oppure scaricate il file digitando

cd ~/

wget www.webtorbe.it/wp-content/uploads/.rtorrent.rc

Adesso fate ripartire rtorrent e dovrebbe essere tutto a posto.

Per i download bisogna creare un paio di cartelle:

cd /home

mkdir torrent

chmod 777 torrent

cd torrent

mkdir Torrent_Watch

chmod 777 Torrent_Watch

I file .torrent devono essere salvati qui! (cartella /home/torrent/Torrent_Watch/)

Per creare la cartella dei download completati:

cd /media

mkdir torrent

chmod 777 torrent

Per scaricare un .torrent da internet basta fare il wget dell’indirizzo del torrent

Es:

Invece di scaricare sul computer il .torrent, tasto destro sul link per scaricare e Copia indirizzosalva-destinazione-con-nome1

Andate nella cartella dei torrent

cd /home/torrent/Torrent_Watch/

e fate:

wget <indirizzo copiato>

Copiate lì dentro tutti i torrent che volete scaricare.

Thats’all!!

Adesso siete pronti per scaricare tutto thepiratebay!!

Digitate

screen

(Per istruzioni a questo comando vi rimando a questa pagina)

e poi

rtorrent

Il client si carica automaticamente i .torrent della cartella Torrent_Watch

Ecco alcuni comandi:

a/s/d: aumenta l’upload massimo di 1/5/50 KB
z/x/c: diminuisce l’upload massimo di 1/5/50 KB
A/S/D (con il bloc maiusc) : aumenta il download massimo di 1/5/50 KB
Z/X/C (con il bloc maiusc): diminuisce il download massimo di 1/5/50 KB

freccia su/giù: seleziona/deseleziona il file di download oppure le voci di informazione
freccia destra/sinistra: entra/esce nei menu di informazione reletivi al file selezionato

1-7: scorre le tab del programma; nell’ordine main, name, started, stopped, complete, incomplete, hashing

ctrl+s: avvia un download
ctrl+d: ferma un download oppure rimuovi un download già bloccato
ctrl+r: hash di un torrent
invio: specifica il percorso di un seed da aggiungere alla coda di download
l: tab del log. Spazio per uscre
ctrl+q: Esci

Utilizzando il comando screen per uscire da rtorrent premete alt + a + d e per rientrare screen -r

Prossimamente farò una mini guida per condividere i file scaricati con samba per poterli copiare direttamente sul proprio pc.

Post Simili

thumbnail
Come scaricare da Megavideo tramite script shell su Ubuntu Linux

Io ho la comodità di poter usufruire di un mini server sempre acceso: l'NSLU2Così grazie a questo posso scaricarmi comodamente i film con questo script scritto da...


thumbnail
Come far partire rtorrent all’avvio dell’NSLU2

Mi stressava ogni volta che facevo partire il mio nslu2 avviare manualmente rtorrent.Quindi dopo un po' di smanettamenti e tra screen, bash e init.d ho creato questo...


thumbnail
Copiare file da nslu a pc fisso e viceversa – NSLU2 Guida

Per copiare file da nslu a pc e da pc a nslu basta usare il comando scp.Scp è un protocollo di secure copy, quindi potete copiare i file in modo criptato, a...


thumbnail
NSLU2 Guida per installare Samba su Debian – Condivisione file

Avere l'NSLU2 senza poter scaricare e caricare i file velocemente è proprio un peccato!Per questo ho creato una guida per voi con la migliore configurazione per...


thumbnail
Nslu2 – Installare debian – L’unica giuda in italiano completa

Ho deciso di fare questa guida in italiano perchè in internet ci sono tutte giude in inglese e, anche se fatte bene si finisce senore per perdere qualche...


Commenti

3 Commenti :

  1. manolo

    IO difatti l’interfaccia web ho riprovato + volte ma non sono mai riuscito a farla funzionare… Sarebbe comoda.. anzi di +. Ma dal nostro Nslu2 non bisogna pretendere molto.
    Proverò a seguire la tua guida..
    Intanto sul mio Nslu2 ho montato lo slug con transmission, pesante però scarica.
    Ora vedrò il da farsi.
    Buona la guida!

    P.s. le istruzioni che stanno sul blog che linki durante questa guida non sono molto corrette e ti confermo la difficoltà in certi passaggi.

    • markeclaudio

      P.s. le istruzioni che stanno sul blog che linki durante questa guida non sono molto corrette e ti confermo la difficoltà in certi passaggi.

      Eh appunto lo so che sul blog di croccobiscotto la giuda non è proprio perfetta come al solito.. :'(

  2. mauro

    ottima guida solo che ho difficoltà con rtorrent va sempre in cerca del tracker forse perchè non riconosce i magnetic links.Penso ci sia da ritoccare il file rtorrent.rc.grazie comunque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Tags: , , , , , , ,